Caterina Sforza. Potere e bellezza nel Rinascimento – Pierluigi Moressa

La figura di Caterina Sforza si innalza sullo sfondo delle vicende rinascimentali che attraversarono l’Italia e l’Europa. Figlia del duca milanese Galeazzo, data in sposa ancora bambina al conte Girolamo Riario, si trovò in Romagna a capo di uno Stato piccolo per superficie ma strategico negli equilibri di potere della penisola.Il suo operato, secondo i …

Leggi tutto Caterina Sforza. Potere e bellezza nel Rinascimento – Pierluigi Moressa

Costanza Sicanie Regina – Sonia Morganti

Anno 1209. Costanza è una vera Aragona: è colta, intelligente e dotata della tenacia necessaria a sopravvivere sul trono. Dopo la drammatica fine del periodo come regina d’Ungheria, fatica a rassegnarsi a una vita quieta, ospite nel chiostro fondato dalla madre. Cosa può aspettarsi dal domani? Costanza ormai ha venticinque anni ed è già vedova. Proprio …

Leggi tutto Costanza Sicanie Regina – Sonia Morganti

COMUNI IN GUERRA – Gli eserciti al tempo di Azzo VII Este

di Carlo Cavazzuti Anteprima della conferenza del 31 agosto 2021 (Giostra del Monaco di Ferrara, info nel link) Prima di vedere chi erano e come erano armati i soldati dell'Italia comunale del XIII secolo, dobbiamo per forza parlare di chi furono i protagonisti politici di queste lotte che videro, per decenni, famiglie e città intere …

Leggi tutto COMUNI IN GUERRA – Gli eserciti al tempo di Azzo VII Este

[SAGGIO] Storia dell’inquisizione – Massimo Centini

Come, quando e con quali scopi è nata l’Inquisizione? Chi sono stati i grandi inquisitori? Cos’era l’Index librorum prohibitorum? Questo libro, documentato e sorretto da una bibliografia scientifica e da fonti d’epoca, illustra in modo divulgativo la storia e gli aspetti del tribunale ecclesiastico che già dal Duecento si estese in tutta Europa, istituito con l’intento …

Leggi tutto [SAGGIO] Storia dell’inquisizione – Massimo Centini

Da mangiatore di uomini a mangiato dagli uomini: lo squalo.

di Carlo Cavazzuti Molti hanno dello squalo l’immagine del mangiatore di uomini o della macchina divoratrice senza pietà che la letteratura e la filmografia ci hanno fornito, con il costante aiuto della stampa e dei telegiornali. Nulla di più sbagliato. Pochi sanno però che lo squalo, o per meglio dire gli squali, sono molto più …

Leggi tutto Da mangiatore di uomini a mangiato dagli uomini: lo squalo.

Stefano Gozzi Sassoli – Intervista ad un cavaliere d’oggi

di Carlo Cavazzuti Visto il successo e le discussioni mosse dall’articolo in merito alla scherma storica (Un'unica scherma, un'unica arte - Introduzione alla scherma storica) diversi lettori mi hanno chiesto di approfondire un poco l’argomento. Io ho accettato immediatamente di farlo, ma tramite un’intervista in modo da avere un ulteriore punto di vista da proporvi …

Leggi tutto Stefano Gozzi Sassoli – Intervista ad un cavaliere d’oggi

Invito a la lectura: Barbara Tuchman

di Stefano Basilico "Lo que la imaginación es para el poeta, son los hechos para el historiador“ Barbara W. Tuchman Un día como hoy: el día 30 de enero de 1912 nació en Nueva York Barbara Wertheim Tuchman, grande figura de historiadora, periodista y escritora. A más de 30 años después de su fallecimiento (6 de febrero de 1989) su obra renovadora …

Leggi tutto Invito a la lectura: Barbara Tuchman

Invito alla lettura: Barbara Tuchman

di Stefano Basilico “Quello che per il poeta è l’immaginazione, per lo storico sono i fatti” Barbara W. Tuchman Un giorno come oggi: il 30 gennaio 1912 nasceva a New York Barbara Wertheim Tuchman, grande figura di storica, giornalista e scrittrice. A oltre 30 anni dalla sua scomparsa (6 febbraio 1989) la sua opera innovativa e …

Leggi tutto Invito alla lettura: Barbara Tuchman

[STORIA] Pii uomini, questi Lanzichenecchi!

di Carlo Cavazzuti Introduzione Il fenomeno del mercenariato nell’ultimo periodo del medioevo era un fatto comune, ma spesso, almeno nell’immaginario collettivo, si tende a romanticizzare la figura del guerriero al soldo. Altrettanto comunemente la grande massa tende a identificare nel Lanzichenecco lo stereotipo del mercenario rozzo, ignorante e violento che vaga senza controllo saccheggiando e …

Leggi tutto [STORIA] Pii uomini, questi Lanzichenecchi!