SCRITTURA

Questo dicevano per metterlo alla prova e per avere di che accusarlo. Ma Gesù, chinatosi, si mise a scrivere col dito per terra.  Giovanni 8,6

La letteratura, si sa, non è una scienza esatta. Non esistono criteri assoluti che permettano di dire: questo romanzo è bello, quest’altro è brutto. I gusti, le inclinazioni personali e… le mode commerciali giocano un ruolo significativo nel giudizio di un’opera. Tuttavia, la mente umana preferisce in generale alcune cose rispetto ad altre e i giudizi vengono dati rispetto a tali preferenze. Le sensazioni di bellezza, armonia e divertimento nel leggere un romanzo hanno la loro base nella struttura della mente umana.

Cosa appare in questa sezione del blog? Le mie idee sulla scrittura, esercizi stilistici e considerazioni generali sulla narrativa. Buona parte dei consigli di scrittura valgono anche come criteri di valutazione di un’opera. 

Buona lettura!


Per iniziare, due argomenti
Esercizi di punteggiatura
Cinema e letteratura, le differenze
Aggettivi: quando (quanto) vanno usati
Il romanzo storico – Introduzione
Il Punto di Vista – Dal narratore onnisciente alla terza persona esterna
Il Punto di Vista: la Terza Persona Interna