[RECENSIONE] La torre maledetta dei templari – Barbara Frale

Parigi, inverno 1302. Filippo il Bello, re di Francia, comanda l’armata più formidabile del mondo cristiano, ma il regno è sull’orlo della bancarotta. Per pagare i debiti di stato, il sovrano ha un piano che potrebbe costargli la scomunica: intende aggredire Firenze con un pretesto, per razziare le sue vaste riserve di fiorini d’oro. Ma …

Leggi tutto [RECENSIONE] La torre maledetta dei templari – Barbara Frale

[INTERVISTA] Renato Carlo Miradoli, cultore infelice delle antiche lettere

Sono lieto di ospitare oggi sul blog una personalità dalla cultura di Renato Carlo Miradoli, autore dei romanzi Epistola a Tiberio e Janus, entrambi incentrati sulle origini del cristianesimo. Un rantolo ringhiato e straziante squarciò l’aria e la pace del mattino, strappandomi al sonno. Mi alzai di soprassalto dal letto e chiamai Stelios. Chiesi cosa stesse …

Leggi tutto [INTERVISTA] Renato Carlo Miradoli, cultore infelice delle antiche lettere

[INTERVISTA] Sonia Morganti, alla ricerca di storie non ancora raccontate

Sono lieto di ospitare oggi sul blog una scrittrice di valore come Sonia Morganti, autrice de Il magnifico perdente che ho recensito qualche giorno fa qui sul blog e che ci ha tenuto compagnia con dei post di approfondimento sulla pagina Facebook! AUTRICE: Sonia Morganti è laureata in legge e la sua formazione le consente di approcciare …

Leggi tutto [INTERVISTA] Sonia Morganti, alla ricerca di storie non ancora raccontate

[RECENSIONE] Il magnifico perdente – Sonia Morganti

Londra, 1837. Un uomo e un bambino s’incontrano lungo le strade affollate e fumose della città. Entrambi, per motivi diversi, sono stati costretti a lasciare l’Italia e i propri cari, entrambi hanno negli occhi la malinconia degli esuli e il coraggio dei sopravvissuti.  L’uomo è Giuseppe Mazzini. Quell’incontro, nel giro di pochi anni, porterà alla nascita …

Leggi tutto [RECENSIONE] Il magnifico perdente – Sonia Morganti

[RECENSIONE] Polvere di Giudea di Claudio Rossi

«Tu vuoi sapere perché dobbiamo essere eliminati? Siamo sempre stati considerati spie, nessuno crede che tu ti occupi di misurare delle strade o delle fortificazioni. In qualche modo siamo finiti nella rete della congiura, e l'eredità di Cesare è immensa!» La missione che nel 44 a.C. porta uno sconosciuto agrimensore fin nella polverosa ma ricca …

Leggi tutto [RECENSIONE] Polvere di Giudea di Claudio Rossi

[RECENSIONE] Le sette dinastie – Matteo Strukul

La lotta per il potere nel grande romanzo dell'Italia rinascimentale. Sette famiglie, sette sovrani, sei città: questa è l’Italia del XV secolo, dilaniata da guerre, intrighi e tradimenti, governata da signori talvolta lungimiranti, ma molto spesso assetati di potere e dall’indole sanguinaria. A Milano, Filippo Maria, l’ultimo dei Visconti, in assenza di figli maschi cerca …

Leggi tutto [RECENSIONE] Le sette dinastie – Matteo Strukul

[RECENSIONE] La guerra infinita – Andrea Frediani

  Spagna, 137 a.C. Quella tra i conquistatori romani e i ribelli celtiberi è una guerra sanguinaria, che sembra non avere mai fine. Muzio Spurio, veterano pluridecorato, ne ha abbastanza: ha deciso di chiedere il congedo e di tornare da quella famiglia che ha trascurato per troppi anni. Ma, dopo tanto tempo trascorso sui campi …

Leggi tutto [RECENSIONE] La guerra infinita – Andrea Frediani

[RECENSIONE] Jean – Carlo Cavazzuti

Jean Gauthier, giovane contadino piccardo, vive un’infanzia nella Francia prerivoluzionaria spesa in scorribande giovanili con il suo fratello di latte e amico, Marc de Morsou. Con lui riesce, dopo duelli e rocambolesche peripezie, a diventare un ufficiale dei dragoni, dare man forte alla rivoluzione e a coronare il sogno d’amore con Marie de Trois Couronnes. Le campagne napoleoniche …

Leggi tutto [RECENSIONE] Jean – Carlo Cavazzuti

[RECENSIONE] L’aquila della Decima Legione – Massimiliano Colombo

55 a.C.: Quando le navi della flotta romana giungono sulla costa di una terra sconosciuta, si ritrovano a dover fronteggiare un’armata di guerrieri autoctoni, talmente feroci da intimorire le truppe di Cesare. Soltanto l’aquilifero della Decima Legione, Lucio Petrosidio, ha il coraggio di lanciarsi nelle fredde acque dell’oceano, e l’aquila del suo vessillo guida la legione …

Leggi tutto [RECENSIONE] L’aquila della Decima Legione – Massimiliano Colombo